Articoli a Cura del Dott. Pierpaolo Casto

HOME PAGE

AnsiaDaPrestazione.it

ansia da prestazioneAnsiadaprestazione.it” è un sito web specialistico del macrogruppo “CentroItalianodiPsicoterapia.it”, che racchiude un numero di Portali e domini internet curati e diretti dal Dott. Pierpaolo Casto, psicologo e psicoterapeuta specializzato in Psicoterapia cognitiva e comportamentale.

È un portale che si prefigge di fornire un quadro complessivo sulla famiglia dei disturbi d’ansia da prestazione sessuale, tra cui i problemi d’erezione e l’eiaculazione precoce, puntando a rappresentare un punto d’informazione esperto e fidato per il riconoscimento, la comprensione e l’identificazione della diagnosi possibile alle manifestazioni sintomatologiche avvertite dal paziente che ne fa lettura.

Gli articoli e le ricerche di approfondimento pubblicati in quest’area illustrano, per ciascun problema preso in esame, il suo percorso: dalla comparsa dei sintomi esordienti alla loro insorgenza più grave in intensità e frequenza, all’alimentazione del disturbo attraverso inganni mentali maligni e alla possibilità reale di porre rimedio e rimuovere la patologia.

L’ansia da prestazione sessuale è un disturbo che si manifesta sottoforma di disfunzione sessuale a causa della quale l’uomo si ritrova impossibilitato a completare il rapporto nel caso in cui riesca a produrre l’erezione o, addirittura, a interromperlo nel mezzo di un atto penetrativa nel caso in cui, invece, non riesca a mantenerla.

“Ansiadaprestazione.it” analizza le principali manifestazioni del problema:

  • Problemi di erezione: il paziente non è in grado di controllare volontariamente la propria fisicità nella produzione o nel mantenimento di una condizione erettile corretta e funzionale.
  • Eiaculazione precoce: è la difficoltà a controllare il riflesso eiaculatorio prima, durante o poco dopo l’atto penetrativo. Questo problema, che può avere carattere occasionale oppure generalizzato, si manifesta con un’eiaculazione indesiderata rispetto alle aspettative e ai desideri di durata del soggetto ed avviene a seguito di un’eccitazione sessuale anche esigua.

Il fulcro della disfunzionalità erettile, una volta appurata la sanità fisica del paziente, va ricercata nei pensieri negativi legati al sesso che rappresentano, pertanto, la causa dell’ansia da prestazione sessuale.

Di ciascun disturbo ne verranno descritti la definizione scientifica, la storia, i sintomi, le tipologie, le cause e i consigli sui trattamenti di cura, con particolare occhio di riguardo al percorso elettivo di risoluzione e remissione definitiva dei problemi: la psicoterapia cognitivo-comportamentale.

A questo sito web, si affianca il canale youtube “Pierpaolo Casto”, dove lo specialista fornisce un’ulteriore spiegazione video degli argomenti di ricerca trattati negli elaborati quivi inseriti.

 

I TEMI PRINCIPALI TRATTATI NEGLI ARTICOLI RIGUARDANO CHIARIMENTI SU COSA SONO, QUALI SONO I SINTOMI, COME SI MANIFESTANO E COME SI CURANO QUESTI DISTURBI

 

>>> INDICE COMPLETO DI TUTTI GLI ARTICOLI

 

Tutti gli articoli presenti sono curati dal:

Dott. Casto Pierpaolo  – Psicologo e Psicoterapeuta – Specialista in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

Che è possibile contattare al seguente indirizzo: Via Magenta, 64  73042 CASARANO (Lecce) Tel. 328 9197451 – 0833 501735

ANSIA DA PRESTAZIONE

Ansia da prestazione sessuale: definizione e descrizione

L’ansia da prestazione sessuale è uno dei problemi sessuali più comuni che i soggetti devono affrontare.
Sentirsi sottopressione e stressati perché si vuole far colpo sul partner, o avere preoccupazioni sull’immagine del corpo è completamente normale .

Tuttavia, quando lo stress si trasforma in ansia, un soggetto può soffrire di disfunzione sessuale anche se è fisicamente sano.
L’ansia da prestazione di solito porta alla disfunzione erettile , ma può anche portare all’eiaculazione precoce.

Cosa causa l’ansia da prestazione sessuale:

I pensieri negativi legati al sesso sono di solito la causa dell’ansia da prestazione sessuale.
Nella società occidentale, ci sono pressioni culturali e sociali riguardanti il ruolo degli uomini in ambito sessuale; queste pressioni possono portare a paure, preoccupazioni e schemi di pensiero negativi.
Hai mai avuto i seguenti pensieri?

• Cosa succede se non riesco a raggiungere o mantenere un’erezione?
• Cosa succede se non riesco a provocare il suo orgasmo?
• E se io eiaculassi troppo presto?
• E se non le piacesse il mio corpo?
• E se pensasse che il mio pene è troppo piccolo?
• Cosa succede se lei racconta agli altri della sua brutta esperienza?

Se questi tipi di pensieri ti passano per la testa quando stai per fare sesso, sei in procinto di sperimentare l’ansia da prestazione sessuale.

Perché l’ansia influisce sulle prestazioni sessuali:

Bene, come probabilmente avrai capito ormai, l’ansia e il buon funzionamento sessuale non vanno di pari passo, tuttavia, è importante capire che la paura e l’ansia non sono la stessa cosa.
La paura è un meccanismo naturale che è lì per proteggerci dal pericolo; l’ansia, è un senso di paura travolgente che è sproporzionato rispetto a quello che dovrebbe essere normalmente.
Quando sei in uno stato di ansia, il corpo opera come se si trovasse in una situazione pericolosa; vengono rilasciati gli ormoni legati allo stress, il cuore batte rapidamente, i muscoli si irrigidiscono e in alcuni casi l’apporto di sangue al pene si riduce, il che può portare ad una perdita di erezione o alla difficoltà di raggiungere un’erezione.
Questo è il motivo per cui trovare un modo per ridurre l’ansia legata al sesso può aiutare a ridare l’erezione.

 

 

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2019 Frontier Theme